venerdì 12 febbraio 2016

Come si chiamava il tuo nonno? E la nonna di papá? facciamo insieme un gioco

Far capire ai bambini che la nonna è la mamma del papá o della mamma puó essere semplice, ma se si cominciano a spiegare altri gradi di parentela non tutto è chiaro.

Allora ecco un' idea per giocare con l' Albero Genealogico. Bastano fogli, pennarelli e creatività.


Si parte dal fondo, e lí si mettono i cerchi dei bimbi di casa, si scelgono due colori per distinguere maschi e femmine ( io ho usato arancio e verde) e un altro per unire " in matrimonio" le coppie ( il giallo).
Poi si risale, ed ecco l' Albero della Famiglia.

Insieme si fanno tanti cerchi con nome, cognome e faccine dei parenti che i bimbi conoscono ma anche di quelli che non ci sono piú, che i bimbi non hanno conosciuto ma che sono stati tanto importanti per arrivare fino a loro.

La Famiglia è proprio una concatenazione di persone che si incontrano e danno la vita ad altre, con tanto amore tutto continua e cosí diventa parte del presente anche il passato.

Io ho aggiunto un raccoglitore, dove si dividono per colore i cerchi e poi il gioco consiste nel ricordare la posizione, il grado di parentela e magari, per i piú grandi unire anche racconti di aneddoti o soprannomi o situazioni particolari ( il lavoro svolto, dove viveva) ecc...

Ecco che la famiglia diventa qualcosa di reale: un Albero con tanti Rami.









Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

L'importanza dei Materiali nel Setting

In ogni lavoro di gruppo che si prenda cura del Benessere Psicofisico di una persona, l'operatore deve sempre prestare grande attenzion...