lunedì 16 novembre 2015

usare le mani...è un gioco da imparare

Quando scrivo " usare le mani" intendo utilizzarle come strumenti di lavoro, aumentare le propria manualità e cercare di articolare i movimenti necessari grazie all' aiuto delle dita e delle mani.
Per esempio.. Sbucciare le mele

Questo semplice gesto, non è cosí scontato per  i piú piccoli: è un lavoro di attenzione, coordinamento della articolazione del polso, dita della mano e palmo, che aiuta a sviluppare il prerequisito della motricità fine , utile per impugnare matita e biro.

E poi dal punto di vista educativo è legittimo dare limiti come: "non usare il coltello da solo", ma serve dar fiducia e farli sperimentare sotto la guida attenta dei nostri occhi.



Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Improvvisare: avere libertà d'ispirazione

La parola "improvvisazione" fa venire in mente qualcosa di poco organizzato, posticcio o fatto "a caso". In realtà nell...