venerdì 30 ottobre 2015

E oggi giochiamo con quello che troviamo in giardino.

Prima: 

 Il contatto con gli elementi naturali dovrebbe essere parte fondante in ogni modello educativo. Sappiamo quanto, fin da piccoli, ai bimbi piaccia fare travasi con l' acqua, maneggiare la farina, sporcarsi con il fango. Sono esperienze che riportano nello stato della Realtá ma che aiutano ancora di piú a sviluppare la parte creativa e unica di ciascuno.

Per questo propongo di fare un giro al parco, o in un giardino e di raccogliere foglie, legnetti, sassolini o tutte quelle parti vegetali che poi moriranno con l' inverno, ma che potrebbero diventare una splendida gonna per la Fata, o i capelli di una Principessa, oppure l'abito di un Elfo....

Possiamo animare i personaggi legati alle Fantasie dei nostri figli con elementi naturali, e stupirci insieme a loro di quanto la natura possa riservarci delle sorprese anche in Autunno.

Dopo: "sono cresciuti i capelli"




Fata e elfo


Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

L'importanza dei Materiali nel Setting

In ogni lavoro di gruppo che si prenda cura del Benessere Psicofisico di una persona, l'operatore deve sempre prestare grande attenzion...