lunedì 1 febbraio 2016

Sfruttare il vento...per gioco!

E oggi cosa si fa? C' è vento. Il tempo è strano...costruiamo qualcosa!

Ecco con borsine di plastica, nastro adesivo, forbici, stecchini, e filo cosa si puó fare...in pochi minuti.



L' unica accortezza è quella di fare un foro nel punto nel quale si incrociano i bastoncini e lí far passare il filo annodato su se stesso, (fare un'asola). Prima occorre infilarlo sotto i due bastoni e poi di nuovo far passare il filo per fissarlo.

Ed ecco il nostro bellissimo aquilone, da abbellire creativamente con altri ritagli di borsine di differenti colori e nastro adesivo...come desidera il bambino, con l'auto delle mani del papà o della mamma.


Perchè il bello sta proprio qui....grande soddisfazione nel costruire e far volare l' aquilone, ma soprattutto entusiasmo per aver realizzato un oggetto fatto e finito spalla a spalla con un genitore.

Cosí si crea affiatamento, si stimola la creatività e si riflette sul fatto che i giochi non sempre si compreso, ma si possono Fare Insieme.

E adesso tutti a far volare l' aquilone!!





Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Perchè fare DanzaMovimento Terapia DMT?

È una domanda che faccio a me stessa e è un pensiero condiviso con alcuni colleghi: perché le persone decidono di lanciarsi in un percorso ...