mercoledì 24 giugno 2015

Noi genitori siamo come le foglie del lampone?

Ieri c'è stato un gran temporale con acquazzone, vento e grandine. Oggi mi sono avvicinata alla siepe di lamponi, pensando di non trovarne...invece no. I lamponi erano lì ad aspettarmi, tranquilli, stoici, protetti dalle loro bellissime e utilissime foglie.

Le foglie non solo proteggono i loro frutti dalle intemperie ma anche li "nascondono" , tanto che per individuarli tutti occorre cambiare spesso punto di vista, abbassarsi, spostare le foglie...sono ottimi genitori, a mio parere.

Permettono ai frutti di maturare, creano un ambiente ideale alla loro crescita con ombra e protezione e li tengono al sicuro, finché i frutti non sono così intensamente pieni, maturi e violacei da staccarsi dalla pianta per intraprendere un'altra strada.

Questo esempio preso dalla natura mi fa ben sperare che seguendo il proprio unico e particolare istinto materno o paterno si stia seguendo la strada giusta per far "maturare" nel modo migliore i propri " frutti".


(Foto presa dal web, nel caso violi il copyright segnalatelo e la rimuoveró)

Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

L'importanza dei Materiali nel Setting

In ogni lavoro di gruppo che si prenda cura del Benessere Psicofisico di una persona, l'operatore deve sempre prestare grande attenzion...