giovedì 21 maggio 2015

Fare Matematica con i più Piccoli? Perché no?

La matematica è in tutto quello che ci circonda, certo non intesa solo in modo canonico come materia scolastica, ma come quantità... Il mondo è fatto di numeri.
A questo proposito, i più piccoli, così immersi nella realtà che li circonda da subito potrebbero cominciare ad esercitarsi con le quantità.

La matematica analogica, che in modo molto intelligente la maestra di mio figlio sta facendo in prima della scuola dell' infanzia di Grontardo, può essere semplificata anche per i bimbi da 6- 9 mesi fino ai 5  anni...la strada è la stessa...utilizzare le immagini per definire le quantità.

Ecco allora alcune semplici idee.
Giocare e apprendere le quantità... È molto semplice.

Con i piccolissimi si può partire dal numero 1 per arrivare al numero 4, poi dai 18 mesi si possono aggiungere altri numeri.

Ci sono giochi anche già pronti, ma potrebbe essere carino usare la propria creatività e utilizzare oggetti, abbinati alle immagini. In tal modo il bambino può " toccare con mano" la quantità, farne esperienza e rendersene realmente conto.

Come vedete nella foto io ho utilizzato tappi di bottiglia e ho fatto disegni su semplici cartoncini. Les jeux sont faits!


Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Perchè fare DanzaMovimento Terapia DMT?

È una domanda che faccio a me stessa e è un pensiero condiviso con alcuni colleghi: perché le persone decidono di lanciarsi in un percorso ...