martedì 21 aprile 2015

Sai perché Dare il Buon esempio Non Passerà mai di Moda? Tecniche educative al passo con i tempi

Quando dicevano: "Dai il buon esempio...sei il più grande, fai vedere tu cos'hai imparato.." sembrava un pò una presa in giro.

Eravamo piccoli e forse stavamo facendo una cosa giusta, ma il resto non ci interessava...non molto.

Questa "storia" del dare il buon esempio ha accompagnato generazioni e generazioni di studenti ed educatori ma ora ha un fondamento scientifico nei neuroni specchio.

Mi spiego meglio: attraverso questi neuroni noi rispecchiamo ciò che vediamo e dato che, anche grazie a questa teoria, sappiamo che tutto l'apprendimento è passato attraverso l'esempio, l'impegno per comportarsi nel miglior modo possibile, per esempio di fronte ai bambini, ha anche fondamenti scientifici.

Anzi, anche il nostro umore viene percepito da chi ci guarda.

Quindi, massima attenzione!


Esercitazione pratica:


Dedichiamo un giorno alla riflessione e da quando ci svegliano analizziamo ogni nostro comportamento, come se fossimo il Testimone di Noi Stessi...osserviamoci con attenzione e poi, con obiettività, cerchiamo di capire se tra i comportamenti intrapresi, quelli guidati, per esempio, da emozioni improvvise e poco utili per il nostro Benessere Psicofisico e per quello altrui non si potevano evitare.

Rimane tutto nella nostra testa...Noi insegnano a noi stessi...meglio di così!!!

Quando agiamo, la nostra azione,
In qualche modo, è direttamente collegata ad altre persone...
c'è sempre qualcuno che ci segue...
cerchiamo di percorrere la strada migliore!!


Se ti interessa questo argomento clicca su "etichette" "neuroni specchio"

( foto presa dal web nel caso violi il copyright segnalatelo, verrà rimossa)

Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Perchè fare DanzaMovimento Terapia DMT?

È una domanda che faccio a me stessa e è un pensiero condiviso con alcuni colleghi: perché le persone decidono di lanciarsi in un percorso ...