venerdì 10 aprile 2015

Percepire il proprio Peso=Rilassamento

il Rilassamento è un grande strumento di Benessere Psicofisico sempre a portata di mano. Non voglio dare spiegazioni complesse o parlare delle prove scientifiche del benessere reale apportato al nostro organismo dalle Pratiche di Rilassamento, ma, piuttosto, semplificare e far venir voglia di sperimentare questa preziosissima possibilità.
Io pratico, per esempio, il Training Autogeno Metodo Schultz da alcuni anni e lo insegno con molta passione in quanto credo fermamente nella sua efficacia.
É  come una forma di meditazione molto occidentale, un modo per concentrarsi sul presente, sulle sensazioni del proprio corpo, per dare spazio al corpo e tranquillità alla mente. Infatti il Rilassamento è alla base della meditazione, la sua completezza è rivolta alle varie dimensioni dell’essere umano: fisica, psichica, emotiva e spirituale. Pochi minuti di questa esperienza permette di comprendere la sua forza e il suo potere integrante per mente e corpo. 
Occorre comprendere che per imparare a Rilassarsi serve una pratica costante e inizialmente una guida per capire quanto sia importante affidarsi al proprio sentire e ai propri bisogni nel tempo presente, al potere della propria mente e delle parole dette a se stessi, in modo convinto e consapevole.
Rilassamento è Consapevolezza.
Un piccolo trucco, che è il primo gradino della pratica del Training Autogeno Metodo Schultz, è quello di partire coricati in una posizione comoda a ripetersi di essere calmi e distesi, per poi portare attenzione al peso del proprio corpo, alla tensione muscolare, in quanto siamo sempre così sotto pressione che quasi ci dimentichiamo di poter anche " lasciare andare", affidandosi al respiro e al bisogno naturale del corpo di trovare uno stato di quiete.
Non è dormire, ma il risultato finale di recupero di riposo è lo stesso e in poco tempo...io, con tre bimbi piccoli che mi rubano ore di preziosissimo sonno, cerco di ritagliarmi spesso questi momenti, pochi minuti, di rilassamento e la mia energia migliora. Infatti a livello terapeutico la pratica di Rilassamento Profondo aiuta a liberarsi dall'ansia, dall l'irritabilità, dalle tensioni muscolari, cura il mal di testa e l' insonnia.
" Una leggenda indiana narra che le divinità si raccolsero in assemblea per decidere dove nascondere ciò che rende divino l’essere umano. Fu scartato il fondo del mare, la cima di un’alta montagna, la grotta più inaccessibile. Alla fine si decise di metterlo dove l’uomo non l’avrebbe ma?i cercato: DENTRO L’UOMO STESSO ed è proprio lì che ognuno di noi deve cercarlo."


ESERCITAZIONE PRATICA:
    Leggiamo lentamente e poi proviamo con convinzione....sicuramente andrà bene.

    Mettiamoci comodi e in modo convinto ripetiamoci queste parole : " io sono completamente calmo e disteso, calmo....disteso".
    Impariamo a sentire il peso del nostro corpo, il peso dei piedi, delle gambe e poi saliamo…….ed ecco il peso della colonna vertebrale, della pancia, del torace, delle spalle, delle braccia e delle mani e poi saliamo ancora…il peso della mandibola e di tutta la testa. 
    Ripetiamoci queste parole " Corpo pesante....corpo pesante....corpo pesante"
    ORA POSSIAMO SENTIRE IL PESO DI TUTTO IL CORPO……

    ( foto presa dal web, nel caso violi il copyright segnalatelo, verrá rimossa)

Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Simbolo e Movimento

In un periodo così razionale e giudicante, come quello che stiamo vivendo, il simbolo potrebbe diventare un importante "salvagente"...