domenica 5 aprile 2015

Danceability...una possibilità in più per danzare

Questa immagine si riferisce a un incontro di DanceAbility a Padova, organizzato dall'Associazione Ottavo Giorno. ottavogiorno.com

Nel lontano 1999, per mia grande fortuna, ho seguito un corso residenziale a Padova, con Alito Alessi e Emery Blackwell,  è stata un'esperienza fondamentale per le mie scelte di vita.

Incontrare il fondatore della DanceAbility e sperimentare questa tecnica  che ha le basi nella Conctat Improvvisation per una settimana, intensamente, con altre 50 persone, ha reso tangibile nella mia Mente e nel mio Corpo la possibilità che il movimento diventasse salvifico per tutti, energia pura e bellezza alla ricerca di una continua definizione.

Provare a stare seduti su una carrozzina è di per sè un'esperienza insolita e particolare, soprattutto utilizzare il proprio peso con il peso degli altri per attivare movimenti e spostamenti, creare coreografie e performance tra abili e disabili insieme, attivare il senso estetico attraverso sculture e forme in movimento è una grande possibilità coreografica e artistica...anche questo è DanceAbility.


( foto presa dal web, nel caso violi il copyright segnalatelo , verrá rimossa)

Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Perchè fare DanzaMovimento Terapia DMT?

È una domanda che faccio a me stessa e è un pensiero condiviso con alcuni colleghi: perché le persone decidono di lanciarsi in un percorso ...