domenica 29 marzo 2015

Quale sarà l'attività extrascolastica adatta a mio figlio/mia figlia?

Spesso i genitori si trovano davanti a questo enigma: quale attività extrascolastica scegliere?


Oppure finalmente scelgono e iscrivono il figlio/figlia a un'attività che sembra perfetta ma dopo pochi incontri lui/lei non vuole più partecipare.

Ne ho parlato da poco con una mamma e sono uscite le stesse preoccupazioni e curiosità che hanno accompagnato anche me da quando mio figlio aveva 3 anni....cosa fare dopo la scuola?

In realtà la prospettiva potrebbe essere diversa:
- Qual'è l'attività che potrebbe renderlo felice?
- Cosa gli piace?
- Cosa piace a noi genitori?
- Quali sono gli obiettivi?
- Com'è l'ambiente nel quale si svolge l'attività che ho scelto?
- Quanti bambini compongono il gruppo?

Io cerco di seguire queste 8 indicazioni:

  1. È importante Coltivare le Passioni, portare il bambino a fare sperimentazioni artistiche che sono sempre e comunque esperienze di vita preziose, canali di apprendimento e di espressione
  2. Sviluppare la curiosità verso ciò che ci circonda e verso le diversità
  3. Esporre il bambino/bambina a tutte le Forme Artistiche per poterlo poi aiutare a scegliere in modo autonomo, partecipando a laboratori di generi diversi
  4. Cercare di inserire il bambino in Attività Non Performative, ma di esplorazione, sperimentazione e gioco
  5. Imparare attraverso il Gioco e la Fantasia in un Ambiente Non Giudicante
  6. La fascia d' età 3-6 anni richiede molta attenzione, un solo insegnante/educatore difficilmente potrà lavorare bene e seguire le dinamiche individuale e di gruppo con più di 10/12 Bambini inseriti in un solo gruppo
  7. A volte le Priorità dei genitori non sono quelle del figlio/ figlia, cerchiamo di renderle chiare, anche se a volte possono cambiare
  8. La grande risorsa, poi, è quella di fare Attività Insieme Genitori e Figli per migliorare la relazione familiare, vivere insieme momenti significativi e conoscere nuove parti di noi e di nostro figlio/figlia.



Credo molto in queste semplici regole e cerco di applicarle nelle attività che conduco per Genitori e Figli sia al centro Il Remolino ( prossimo incontro il 18 aprile 15:30-17:00), che presso la Scuola di Danza Il Laboratorio (Danza con i Grandi, ogni penultimo venerdì del mese, 17:00-18:00).





Nessun commento:

Posta un commento

Tra breve tempo ti arriverà una risposta, grazie.

Perchè fare DanzaMovimento Terapia DMT?

È una domanda che faccio a me stessa e è un pensiero condiviso con alcuni colleghi: perché le persone decidono di lanciarsi in un percorso ...